Arnatak

Pheed, il social dei Vip

Lascia un commento

Pheed, il social dei Vip

Il nuovo servizio combina gli elementi di Facebook, Twitter, Tumblr, Instagram, YouTube e SoundCloud su un’unica piattaforma per rendere semplice la creazione di contenuti.

Circa 180 celebrità hanno attivato il loro account su Pheed tanto da essere stato soprannominato il “social network dei Vip”, tra cui Paris Hilton, M. Cyrus e i rapper The Game e Nas.

Il CEO della società e co-fondatore OD Kobo ha detto  a “Mashable “che crede che il futuro dei social media è la monetizzazione dei contenuti.

I suoi utenti chiamati “pheeders” possono condividere ogni tipo di file audio, video o media anche attraverso lo streaming dell’evento. La possibilità di pubblicare contenuti a pagamento ha allettato le celebrities, che si sono iscritte numerose.

Dal suo lancio la scorsa settimana Pheed ha già un milione di utenti iscritti, entro una settimana si promette che sarà disponibile la versione mobile del social network.

Molte celebrità hanno creato i loro account a pagamento come ad esempio David Guetta che chiede 4,99 dollari per iscriversi alla sua pagina Pheed, e Chris Brown che ne chiede 2,99.

La struttura è molto simile a quella di Twitter, ha una time line centrale , sopra ad essa troviamo le categorie di “pheed” da poter inserire divise in text, audio, foto, video, broadcast, ( con la funzione broadcaster si può addirittura creare un canale personale pay per view) che dividono anche la Time line sulla base delle medesime categorie.

Se ad esempio voglio visualizzare solo contenuti audio, cliccando sopra alla Time line vengono posti “filtri” ai contenuti visualizzabili.

Non è possibile caricare video di youtube, ma solo file audio scaricati, o eventualmente registrare dei file audio originali, anche se sul sito della Fast Company ,società madre di Pheed, si afferma che ciò sia possibile.

La stessa cosa vale per le foto e vale per i video da inserire. Non esiste collaborazione di questo social né con Instagram, né con Youtube.

L’unico collegamento evidente è con Facebook o Twitter per il log in .

E’ interessante anche notare come nella Home vi sia la possibilità di scrivere tweet, o di postare lo status di facebook, avendo cura di precisare ,in calce , che entrambi i contenuti verranno postati sui social suddetti e non anche su Pheed.

Questa è una novità interessante perchè racchiude in un’unica pagina i tre social, ma non ammette e non promuove l’interazione tra gli stessi.

Il profilo caricato, la bio, la foto sono gli stessi del social con cui si è deciso di effettuare il login. Vengono riportati i medesimi elementi, di default, ma possono essere ovviamente modificati.

Sulla destra vengono riportate le tendenze come avviene su twitter, tramite i soli hashtag di riferimento .

Le immagini hanno un formato più grande, è possibile sul singolo post mettere i “like”, “dislike” e aggiungere il post ai preferiti; si possono anche aggiungere gli hashtag al post.

Con il tasto “Share” ,anch’esso in calce al post , si possono condividere i contenuti di Pheed su Twitter, Facebook e Google Plus.

I caratteri a disposizione per ciascun post sono 420.

All’interno dei profili delle persone seguite, si possono anche qui, filtrare i contenuti dei post .

Per invitare i propri contatti si può utilizzare:

Twitter

Facebook

I contatti di gmail

e altra novità anche i singoli indirizzi mail.

Essendo un social con cui si può guadagnare si devono inserire le coordinate bancarie, la carta di credito, anche per accedere ai cosiddetti profili premium di cui parlavo sopra.

Chi pubblica il materiale a pagamento può stabilire il prezzo, compreso fra 1,99 e 34,99 dollari, e il tipo di abbonamento, mensile o pay per view. Mentre Pheed trattiene circa la metà degli introiti.

Il sito con cui effettuare l’iscrizione è http://www.pheed.com.

Sarà interessante notare come anche gli utenti “comuni” e non solo le celebrities sfrutteranno il servizio, che comunque, anche in questo caso, si attesta sulla qualità del contenuto, da cui volendo, in questo caso, si può anche guadagnare qualcosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...